Pic by Enrico Ciccu.
Thanks to Bistrusso.

Marjani è lo pseudonimo e il progetto personale di Gianluca Marras, illustratore freelance e artista cagliaritano.

 

Il nome Marjani deriva dal sardo e significa volpe, animale da sempre legato a leggende e credenze popolari e particolarmente presente nella cultura giapponese, alla quale, insieme a quella del proprio luogo di appartenenza, attinge per formare il proprio mood creativo.

Profondamente legato all’iconografia pop, alla malinconia declinata nelle sue varie forme, all’universo black, agli anni 60 e all’universo made in Japan, dai toys alla letteratura, Marjani spazia dall’illustrazione alla produzione più prettamente artistica, con una particolare attitudine per il character design.

Ha al suo attivo svariate mostre collettive e personali (vedi la sezione Exhibitions), e diverse collaborazioni ed esperienze professionali in quasi tutti i settori, da quello musicale (compresa la realizzazione di videoclip), a quello editoriale, passando per le performance live (Marina Cafè Noir) e per l’incontro con alcune delle più interessanti startup artistiche a livello nazionale (Pigmenti, Tonki, ArtBackers).